Continuano gli ottimi risultati nel bici trial per Michel Negrini - Velo Club Courmayeur
21128
post-template-default,single,single-post,postid-21128,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.7,qode-theme-dpsb,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

Continuano gli ottimi risultati nel bici trial per Michel Negrini

Continuano gli ottimi risultati nel bici trial per Michel Negrini

https://mountainbike.federciclismo.it/it/article/2022/06/27/tricolori-trial-allegretti-e-il-campione-italiano-elite-26/a4ce4b4e-b09f-4de1-a975-007090156c7d/

27 Giugno 2022

Tricolori Trial – Allegretti è il campione Italiano elite 26’

A vincere nella categoria elite 20’ un travolgente Diego Crescenzi. Cristian Bursi vince tra gli allievi, David Magnolio tra gli esordienti.

Rosignano Solvay (LI) 25 giugno 2022 – Dopo una gara combattutissima fino all’ultima zona, Alessandro Allegretti si aggiudica il podio della massima categoria davanti al compagno di squadra Nardinocchi Marco (MONDOBICI) per solo 30 punti. C’è da credere che la sfida tra questi due compagni/avversari sia solo all’inizio considerato che in Coppa Italia le posizioni sono esattamente invertite. Antagonismo sano che farà crescere entrambi in previsione anche delle competizioni internazionali. Sul terzo gradino del podio di questa categoria Maroni Pietro (BMT VALSASSINA MAD BROS TEAM)

A vincere nella categoria elite 20’ un travolgente Crescenzi Diego (ACIDO LATTICO MTB PASSO CORESE ASD) che con una gara impeccabile con 850 punti (quasi il massimo raggiungibile) supera l’altro elite Castelnuovo Lorenzo (BMT VALSASSINA MAD BROS TEAM). Purtroppo in questo caso non è stato possibile assegnare il titolo tricolore a causa delle numerosissime assenze per infortunio di atleti che avrebbero sicuramente animato ancora di più la competizione e lasciato il giusto onore all’atleta reatino che invece si deve “accontentare” del primato del massimo punteggio.

Una conferma nella categoria Allievi dove a vincere il suo quarto titolo nazionale è il modenese Bursi Cristian (MOTOCLUB LAZZATE ASD SEZ BIKETRIAL) comunque rincalzato dal valdostano Negrini Michel (A.S.D.V.C. COURMAYEUR M.B.) e da Maccianti Mattia (ASD CICLI TADDEI). Conferma anche nella categoria esordienti dove il titolo di campione italiano va di misura a Magnolio David davanti a Tonidandel Matteo e Tenchio Andrea tutti della società valsassinese (BMT VALSASSINA MAD BROS TEAM)

Primo titolo italiano nella categoria Master per Vicario Andrea (CARAVAGGIO OFFROAD ASD) davanti a Girelli Riccardo (MOTOCLUB LAZZATE ASD SEZ BIKETRIAL) e Salichovas Renatas (CRECENZI TRIAL BIKE)

La competizione dei giovanissimi, anche senza assegnare i titoli ha visto come sempre la partecipazione di numerosissimi atleti ai quali si sono aggiunti anche i partecipanti alla gara regionale denominata TROFEO TRICOLORE riservata agli E.P.S. riscuotendo tantissimo entusiasmo tra il pubblico accorso per ammirare le evoluzioni dei mini trialisti. A vincere sul percorso verde Romeo Gioele davanti a Matteo Grande e a Bursi Ivan Sul percorso bianco è Nardinocchi Sandro a completare le zone con il punteggio più alto davanti a Stocchi Matteo e Alfonsi Riccardo.

Manifestazione voluta e portata a termine con grande impegno dalla società ASS. DILETTANTISTICA MOUNTAIN BIKE CECINA capitanata da Daniele Gronchi e Francesco Bisi che pur non gravitando nel mondo trial hanno creduto in questa opportunità.

Nota di merito a Massimo Iacoponi, gestore del campo trial di Rosignano, che sotto le direttive del Delegato Tecnico Crescenzi Fabio ha messo a punto un’area molto varia e completa di passaggi di altissimo livello tecnico degna della manifestazione nazionale più importante della stagione.

CAMPIONATO ITALIANO TRIAL 2022

https://www.instagram.com/p/CfQx8yFo1Jt/



ipsum Donec accumsan tristique Aenean Praesent efficitur. lectus