WEEKEND A LA THUILE - Velo Club Courmayeur
19831
post-template-default,single,single-post,postid-19831,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.7,qode-theme-dpsb,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

WEEKEND A LA THUILE

WEEKEND A LA THUILE

Il Velo Club Courmayeur si scalda in vista di Courmayeur

 

Lo scorso Weekend, sabato 22 e domenica 23 giugno, si sono disputate a La Thuile, ai piedi del Piccolo San Bernardo, rispettivamente l’ultima prova degli Internazionali d’Italia Series e una gara di livello nazionale per quanto riguarda esordienti e allievi.

Velo Club presente in gran numero, con sette atleti al via nelle due giornate.

Partiamo dal sabato, con in gara nella prova di Junior Series i nostri Denis Donzel e Davide Rosset. Altissimo il livello presente nella gara valdostana, Denis ha chiuso 67esimo mentre Davide è stato costretto al ritiro. Una bella esperienza per i nostri due biker che hanno avuto la possibilità di gareggiare con i “big” della loro categoria.

Passiamo ora alla domenica, con Simone Bettarelli, esordiente secondo anno, che ha preso il via per primo alle ore 10.

Per lui una 14esima posizione all’arrivo in una gara con due giri davvero tirati, peccato un calo nel finale di gara che gli ha fatto perdere qualche posizione. Comunque una bella prova del nostro ragazzo, e anche un bell’allenamento in vista degli italiani di Courmayeur la prossima domenica.

Dopo Simone, hanno preso il via le nostre tre ragazze. Stiamo parlando di Elisa Rosset e Annie Barailler, allievi primo anno, e Emilie Polo, esordiente secondo anno.

Purtroppo un ritiro per Annie, che ha avuto problemi di asma, mentre invece una bella gara di Elisa che ha chiuso in 6a posizione tenendo duro e stringendo i denti per tutti e tre i duri giri di gara.

La nostra Emilie, tra le esordienti secondo anno, si confronta con atlete di livello nazionale e ci battaglia fino allo striscione d’arrivo. Chiude una bellissima gara in 3a posizione restando in corsa per la vittoria fino alla fine. Una buonissima prova che da fiducia in vista dell’italiano di domenica prossima.

Infine, ultimo a prendere il via tra gli atleti del Velo Club è stato Christophe Carlin, allievo secondo anno, partito alle ore 13,30.

Per lui un’altra buona gara chiusa in 26esima posizione alla sua prima stagione da allievo e da agonista. Tanto impegno per questo ragazzo che continua a migliorare e ad imparare.

Giornata terminata dal Velo Club con un bel gelato tutti insieme!

Ci vediamo prossima settimana a Courmayeur, per la gara più importante della stagione.

 

Omar Garbolino



ut Donec consectetur commodo nunc Praesent libero. non eget at