WEEKEND PERFETTO A LA SALLE - Velo Club Courmayeur
19927
post-template-default,single,single-post,postid-19927,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.7,qode-theme-dpsb,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

WEEKEND PERFETTO A LA SALLE

WEEKEND PERFETTO A LA SALLE

Velo Club Courmayeur che organizza e vince nel comune della Valdigne

Due giorni spettacolari quelli vissuti dal Velo Club Courmayeur e da tutti gli amanti delle ruote grasse. A La Salle, nella nostra splendida Valle d’Aosta, sabato 13 luglio si è tenuta la seconda prova del Grand Prix VDA 2019, mentre il giorno dopo, domenica 14 luglio 2019, si è disputata la prima ri-edizione del Tour des Salasses, granfondo di 43 chilometri partita da Morgex e arrivata a La Salle.

Andiamo in ordine cronologico, con il Grand Prix a far da padrone nella giornata di sabato. Circa 200 i bambini presenti per questa competizione, che da 22 anni cresce piccoli biker e strappa sempre tanti sorrisi. Anche sabato scorso è andata così, tante persone felici e, più che una gara, una bellissima festa tutti insieme in una splendida giornata di sole.

Ovviamente, tutte le gare hanno una classifica, e la premiazione è stata davvero uno show:

tutti i bambini sono stati premiati e hanno potuto fare la foto con uno dei “Top Biker” protagonisti della domenica.

Nella classifica di società riguardante la seconda tappa, a vincere è stato il Velo Club Courmayeur, al secondo posto gli Orange Bike Team e chiude il podio il GS Lupi Valle d’Aosta.

Domenica appuntamento più importante del weekend con il Tour des Salasses.

Pronti via, ed è subito gara vera, vari attacchi caratterizzano la prima parte di gara, piuttosto veloce. Sulla salita lunga e dura, in testa restano in due, Billi Jacopo e Lamastra Giuseppe. La gara si decide in discesa, con Billi che allunga su Lamastra e conquista la prima edizione del Tour des Salasses, ri-edizione dopo la storica gara disputata nel lontano 1996.

Per quanto riguarda i nostri atleti del Velo Club, un’impressionante Denis Donzel chiude il percorso lungo il 19a posizione assoluta e 3° Junior, mostrando una buonissima condizione, anche in vista dell’italiano Junior che dovrà disputare sabato 20 luglio a Chies d’Alpago.

Gli altri nostri atleti erano impegnati nel percorso corto, 20km, con Emilie Polo e Annie Barailler che vincono le loro categorie, rispettivamente esordienti donne e allieve donne. Un applauso va fatto anche a loro che si sono gestite su questo percorso, inedito come lunghezza rispetto alle gare alle quali sono abituate.

In gara anche Simone Bettarelli, Valentino Sartori, Jeremy Carlin e Alessandro Brucculeri, che chiudono rispettivamente 2°, 7°, 8° e 9° negli esordienti, Paolo Farinet e Christophe Carlin, 2° e 4° negli allievi, e i nostri amatori Jacques Chanoine, 3° EMT, Diego Tremblan, 8° master 4, Jacopo Rigollet, 8° EMT, Jean Marc Chanoine 13° EMT.
Presenza importante degli atleti del Velo Club, che vale il 2° posto nella classifica generale società, a ricordo dell’amico Luigi Pellissier.
Presente Rizzi Massimo che aveva già partecipato all’edizione del 1996 e che ancora si difende alla grande, concludendo in classifica 1 master 6 e 34° assoluto.

Omar Garbolino



ultricies risus Sed ipsum Praesent at