SPETTACOLO DA CHAMPIONS A SAN SIRO
18180
post-template-default,single,single-post,postid-18180,single-format-standard,bridge-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-18.0.7,qode-theme-dpsb,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive
 

SPETTACOLO DA CHAMPIONS A SAN SIRO

SPETTACOLO DA CHAMPIONS A SAN SIRO

Sitta va forte, la MTB si dimostra a livello del calcio di fronte allo stadio!

 
Lunedì 28 marzo 2016, a “La Montagnetta” – San Siro, Milano, i nostri ragazzi hanno corso la seconda prova degli Internazionali d’Italia Series. Le gare delle diverse categorie sono state tutte molto interessanti e spettacolari, grazie al calore del pubblico e sopratutto all’altissimo livello degli atleti presenti (ne cito solo alcuni, Schurter, Tempier, Fontana).
Il nostro primo ragazzo che ha affrontato le dure rampe del percorso di gara è stato Denis Donzel, esordiente secondo anno. Gara complicata al rientro dall’infortunio per l’atleta di Charvensod, che partendo dalla 59esima posizione ha dovuto scalare la classifica chiudendo 43esimo.
Successivamente è toccato ad Andrea Dell’amico, allievo secondo anno, che si è dovuto fermare a causa di problemi fisici.
Alle ore 11 è toccato a Xavier Donzel e Mathieu Vicquery, junior, che hanno dovuto affrontare una gara molto dura, visto l’altissimo livello presente in questa categoria. Infatti i primi 5 classificati sono tutti stranieri con la Svizzera che ha monopolizzato il podio. I nostri atleti comunque si sono fatti valere chiudendo rispettivamente in 118esima e 99esima posizione.
L’ultimo nostro atleta al via è stato Dominique Sitta, under 1° anno, che come da regolamento ha corso fra gli Open. Nel corso della gara molto lunga e spettacolare, il nostro ragazzo ha tenuto un gran ritmo e ha chiuso 57esimo. Un’altra buonissima gara per Dominique che ha potuto fare anche esperienza correndo contro alcuni tra i migliori bikers del mondo.
Ricapitolando, trasferta positiva per il Velo club, i nostri ragazzi hanno fatto esperienza e hanno potuto ammirare una gara uguale ad una coppa del mondo con una sfida “da pelle d’oca” tra gli Elite, con il campione del mondo Nino Schurter che l’ha spuntata in volata sull’atleta Italiano Marco Aurelio Fontana. 
Siamo solo ad inizio stagione, ne vedremo delle belle!
Omar Garbolino


Praesent nunc Aenean Curabitur ante. elit. libero felis amet,