RALLENTATI DAL FANGO A LUGAGNANO

Il biker affrontano un percorso difficile con coraggio e determinazione

 
Domenica, 6 maggio 2018, i nostri ragazzi hanno corso a Lugagnano Val d’Arda, in provincia di Piacenza, una gara di livello nazionale.
Al via diversi atleti provenienti da varie regioni italiane.A difendere i nostri colori erano presenti Andrea, Denis, Davide, Paolo, Alessia, Christèle ed Elisa.
Una gara resa davvero difficile dalla pioggia caduta nei giorni precedenti alla competizione, che ha reso il percorso molto fangoso provocando diversi guasti meccanici.
Analizziamo le prestazioni dei nostri ragazzi partendo dalla gara delle 10 del mattino, con le nostre tre ragazze impegnate.
Come detto in precedenza, si sapeva che il fango presente nel tracciato di gara avrebbe reso ancora più dura la gara, e così è stato. Una buona prestazione da parte di Elisa, esordiente secondo anno, che ha stretto i denti e ha portato a casa un buon 10mo posto finale con un distacco abbastanza contenuto.
Per quanto riguarda le nostre due allieve secondo anno, Christèle ha chiuso in 10ima posizione mentre Alessia si è ritirata.
Passando agli allievi maschi, partiti alle ore 11.30, condizioni ancora più proibitive rispetto alle ragazze hanno provocato diversi intoppi a molti atleti.
Purtroppo i nostri Denis e Davide, entrambi allievi secondo anno, hanno avuto problemi con il fango che si incastrava nelle biciclette e che li ha notevolmente rallentati. Nonostante questo, il loro impegno non è mancato e hanno portato a termine la gara. Hanno finito rispettivamente in 36esima e 39esima posizione.
Stessa storia per l’altro nostro atleta allievo primo anno, Paolo. Anche lui rallentato dal fango, ha comunque lottato a denti stretti per una buona posizione e ha terminato la sua gara con un buon 26esimo posto.
Infine, ultimo a correre il nostro Andrea, junior, che ha svolto davvero una buonissima gara. Ci tengo a sottolinearlo perché è un ragazzo che si è sempre impegnato, sia in gara che in allenamento. Ha chiuso la sua prova in 38esima posizione.
 
Omar Garbolino

No Replies to "RALLENTATI DAL FANGO A LUGAGNANO"


    Got something to say?

    Some html is OK

    Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.